– S 6028

1,300,000€

Descrizione

DIMORA STORICA DEL 1700. Nella magnifica Umbria, a confine con la Toscana, inserita nel contesto della bella cittadina medievale di Città della Pieve,proponiamo per la vendita una prestigiosa proprietà immobiliare composta da una grande villa d’epoca risalente al 1700 d’interesse storico artistico più dependance,il tutto per una superficie netta complessiva di circa 2.130 mq oltre ad un parco di pertinenza con piante secolari per una superficie totale di c.ca 1,5 ha (con possibilità di acquistarne ulteriormente). La proprietà è ubicata a Città della Pieve, a circa 2 km dal centro storico e quindi vicino ai servizi di zona. Gode di scorci panoramici che spaziano dalla circostante campagna sino ad arrivare al territorio del Monte Cetona e del Lago Trasimeno. La proprietà immobiliare è composta come meglio specificato: VILLA: Il fabbricato principale è una grande villa di campagna in stile, con volumi interni molto ampi e soffitti alti. Ben mantenuta e quasi rimasta intatta negli anni, ha conservato tutta la suggestiva atmosfera di un tempo. La superficie totale è di c.ca mq. 1.410 oltre a 270 mq. di cantine. Si presenta attualmente in buone condizioni strutturali anche se si rendono necessari lavori di ripristino e di restauro per tutto quello riguarda la parte impiantistica, dei servizi e delle finiture interne. Il tetto e i solai sono in discrete condizioni anche se si rende necessario un riconsolidamento generale. Le facciate esterne sono tutte in pietra faccia vista e mattoni e sono in ottime condizioni, la pavimentazione interna è prevalentemente in cotto. La Villa si sviluppa su tre piani fuori terra. E’ caratterizzata da salotti molto raffinati e rappresentativi con grandi camini originali ed in stile, camere padronali, camere per gli ospiti con i relativi servizi e una dominante scalinata centrale in pietra serena. Nell’ala sinistra del fabbricato troviamo dei grandi locali ancor oggi adibiti a magazzini. Un nota di risalto va alle cantine e grotte (270mq.) che hanno un effetto suggestivo notevole data anche la superficie per la quale si estendono (pari quasi alla vastità di ogni piano della villa stessa) e i soffitti altissimi. La sensazione che si avverte oltrepassando l’ingresso delle cantine prima e delle grotte successivamente, è quella di un salto nella storia, trovandosi immersi in un capolavoro architettonico fatto di archi, nicchie e volte a crociera per lo stoccaggio del vino. DEPANDANCE: collocata sul fianco sinistro della villa, si estende per una superficie di c.ca mq. 450 e necessita di una totale ristrutturazione. IL PARCO: La proprietà vanta di un terreno di pertinenza che si estende intorno alla Villa e alla dependance per complessivi 1,5 ha. di cui la parte prospiciente al fabbricato è adibita ad ingresso principale alla proprietà, mentre il circostante parco è formato da aree verdi, vialetti ed alberi secolari. E’ possibile acquistare ulteriori ettari di terreni agricoli, alcuni distaccati dalla proprietà

Luogo

Condividi

Share
Translate »